Home / Visite Specialistiche / Cardiologia

CARDIOLOGIA

In regime privato

https://www.diagnostica53.it/wp-content/uploads/2016/05/600X40017.jpg

La visita Cardiologica si effettua per la diagnosi e la cura farmacologica delle malattie cardiovascolari acquisite o congenite.

Elettrocardiogramma.
E’ un esame non invasivo, attraverso cui è possibile registrare e rappresentare graficamente l’attività elettrica del cuore che corrisponde alle contrazioni e rilasciamenti con cui il muscolo cardiaco svolge la sua attività di pompaggio del sangue.

L’Elettrocardiogramma standard consente di misurare il ritmo del cuore alla ricerca di eventuali aritmie e l’eventuale aumento della dimensione delle camere cardiache.

Per eseguire l’Elettrocardiogramma vengono applicati sulla pelle alcune speciali piastrine adesive (Elettrodi) collegate all’Elettrocardiografo. Le piastrine captano e trasmettono l’attività elettrica generata dal cuore all’Elettrocardiografo che, a sua volta, la elabora e la stampa su carta sotto forma di un tracciato grafico.

L’esame ha una durata di pochi minuti e non prevede alcuna preparazione.

Ecg da sforzo (o Test da sforzo) con cicloergometro

Il Test da Sforzo (o test Ergometrico) è un esame che prevede l’esecuzione di un Elettrocardiogramma mentre, il paziente esegue uno sforzo controllato e di intensità graduale così da registrare le reazioni del cuore in situazione di fatica.

Lo sforzo effettuato produce infatti un aumento della frequenza cardiaca e della pressione arteriosa, determinando una maggiore richiesta di sangue da parte del Cuore che, deve affrontare per questo una situazione di lavoro di maggiore intensità.

Con l’Elettrocardiogramma sotto sforzo si possono individuare patologie Cardiache latenti.

Sul Petto del paziente vengono applicati degli Elettrodi, piccoli dischi metallici, collegati a fili connessi a loro volta a un monitor sul quale vengono visualizzati i battiti Cardiaci. Il paziente viene invitato a pedalare su una Cyclette o a camminare su una pedana inclinata mentre il medico tiene sotto controllo le reazioni del suo cuore.
Per l’esecuzione dell’Elettrocardiogramma sotto sforzo è consigliabile un abbigliamento comodo e sportivo (tuta, scarpe da ginnastica e maglietta).
La durata del Test da Sforzo è di circa 20 di minuti.

Controindicazioni:
L’esecuzione dell’Elettrocardiogramma standard non ha controindicazioni.
L’Elettrocardiogramma sotto sforzo è invece controindicato per i pazienti che denunciano una grave insufficienza Cardiaca.

Ecografia Cardiaca o Eco-color Doppler Cardiaco

L’Ecocardio o Eco-color Doppler Cardiaco a riposo è un esame che, attraverso gli ultrasuoni trasmessi da una sonda posizionata sul torace permette la ricostruzione e la visualizzazione del Cuore su di uno speciale computer (Ecocardiografo). In questo modo è possibile visualizzare le camere Cardiache, misurare le loro dimensioni, valutare la funzione di pompaggio del Cuore e lo stato delle valvole Cardiache.

L’Eco-Color Doppler Cardiaco a riposo si svolge come una normale Ecografia che ha come oggetto il cuore. Il paziente viene invitato a sdraiarsi su un lettino e il medico fa scorrere sul petto, all’altezza del cuore, una sonda mediante l’utilizzo di gel sul suo torace.

Si tratta di un esame non invasivo, per nulla doloroso della durata di circa 20 minuti.

In particolare, con l’Eco- color Doppler Cardiaco a riposo è possibile eseguire:
– La valutazione qualitativa e quantitativa delle malattie delle valvole Cardiache;
– La valutazione delle dimensioni e del movimento delle pareti del Cuore;
– La valutazione delle Cardiopatie congenite;
– La valutazione degli esiti di un intervento chirurgico Cardiaco.

L’Eco-color Doppler Cardiaco a riposo non prevede alcuna preparazione e non ha alcuna controindicazione.

Si esegue a bambini sopra i 10 anni di età.

Holter Ecg ( Ecg dinamico)

L’Holter Cardiaco o Elettrocardiogramma dinamico completo secondo Holter è un test non invasivo e indolore che permette di registrare 24 ore su 24 l’attività elettrica del cuore.

L’Holter cardiaco è uno strumento importante nello studio di tutte le aritmie e di sintomi quali il cardiopalmo, le vertigini e le perdite di coscienza. Può essere utile anche nelle condizioni di un difettoso apporto di sangue al cuore (Ischemia) o di dolore toracico di natura da definire.
L’Holter Cardiaco si effettua attraverso un apparecchio che, registra per almeno 24 ore l’attività elettrica del cuore. Il paziente deve recarsi presso il Centro Medico Diagnostica 53 ove gli verranno applicati sul torace alcuni elettrodi collegati all’apparecchio portatile (un piccolo registratore a batteria) che indosserà per il periodo fissato dal medico. In questo periodo verrà  registrato, in modo continuativo e durante l’espletamento delle normali attività quotidiane, il suo Elettrocardiogramma.

Al termine il paziente deve recarsi nuovamente c/o il Centro Medico Diagnostica 53 per rimuovere gli Elettrodi. Il cardiologo, analizzati i dati, emetterà il referto.

Durante la registrazione dell’Holter Cardiaco il paziente deve eseguire la sua attività quotidiana senza limitazioni, ponendo solo cura al fatto che le piastrine non si stacchino dalla pelle per eccessivi movimenti. Qualora si avverta un disturbo, questo può essere segnalato premendo un apposito tasto sull’apparecchio che lo memorizzerà.

L’esecuzione dell’Holter Cardiaco non ha controindicazioni e non è necessaria alcuna preparazione.


Seguici su Facebook

Copyright by Diagnostica 53 2016. All rights reserved.

privacy policy cookies
Powered by Nuovi Spazi snc