Home / Diagnostica per immagini / Radiografia toraco – scheletrica

Radiografia toraco – scheletrica

In convenzione o in regime privato

https://www.diagnostica53.it/wp-content/uploads/2016/05/rad-toraco.jpg

Che cos’è la Radiografia Ossea?

La Radiologia delle Ossa e dell’apparato scheletrico è la più antica applicazione dei raggi x allo studio del corpo umano.
Essa è resa possibile dalla marcata radiopacità intrinseca delle ossa, determinata dal loro elevato contenuto di calcio, elemento di numero atomico relativamente elevato che arresta in maniera selettiva e netta le radiazioni.

La Radiologia Scheletrica si svolge secondo tecniche ben consolidate all’uso che prevedono proiezioni radiografiche specifiche per i diversi componenti ossei esaminati. Tra questi i più importanti sono il Cranio, il Rachide nei suoi segmenti, le ossa degli Arti e il Bacino.
Per l’esame di ogni elemento scheletrico vige la regola basilare delle due Proiezioni Ortogonali: ciò significa che l’indagine deve essere effettuata, quando possibile, in due incidenze proiettive perpendicolari fra loro, allo scopo di ottenere una visione geometricamente completa della parte anatomica.
Le formazioni ossee più complesse, piccole o sovrapposte a strutture molto dense, possono richiedere per il loro studio incidenze particolari o ripresa di piani Tomografici.
Le alterazioni ossee evidenziabili con l’indagine radiografica sono molteplici. Fra queste ricordiamo le malformazioni scheletriche, gli esiti di traumi recenti o pregressi (fratture, lussazioni e loro reliquati), le Flogosi ossee o articolari, i Processi degenerativi o neoplastici in partenza dai diversi componenti dell’apparato Osteoarticolare.

Oltre agli esami Radiologici standard si effettuano, presso la nostra struttura e su richiesta medica anche:

  • Rx ginocchia e/o piede sotto carico

NON SI EFFETTUANO: Rx in proiezione di crescita, tratto Cervicale dinamico, RX schiena in ortostatismo e gli Outlet ascellari.

Che cos’è la Radiografia del Torace?

La Radiografia del Torace è l’indagine Radiologica di più frequente esecuzione nella pratica clinica.
Essa si basa nell’utilizzo dei raggi X in quanto radiazioni ionizzanti e ci permettono di visualizzare le strutture del torace, in particolar modo:

  • Il Polmone;
  • Il Cuore e i Vasi sanguigni del mediastino;
  • Alcune strutture scheletriche come le Coste e le Vertebre di un tratto di Colonna Vertebrale.

La Radiografia del Torace è un’indagine di rapida esecuzione, non invasiva, che sottopone il paziente ad una dose molto bassa di radiazioni e risulta eseguibile praticamente in ogni paziente e in ogni condizione clinica.

Modulistica

• Consenso all’esame radiologico

• Consenso al trattamento dei dati personali


Seguici su Facebook

Copyright by Diagnostica 53 2016. All rights reserved.

privacy policy cookies
Powered by Nuovi Spazi snc